SI LEGGE DA SINISTRA 2017

Si è conclusa la rassegna “Si legge da sinistra. Libri e incontri per orientarsi nei cambiamenti”, organizzata dalla Fondazione Rinascita 2007 di Venezia.

Nel corso dei cinque incontri sono stati presentati i lavori di giovani autori che con il loro lavoro stanno contribuendo al dibattito pubblico su temi di grande valenza sociale e politica. Questioni cruciali e di grande attualità, come lavoro nei suoi aspetti più controversi legati allo sfruttamento della manodopera (con Marta Fana), il risentimento sociale come espressione di un malessere profondo delle nostre comunità (con Leonardo Bianchi), la partecipazione politica osservata e vissuta oltre la visione cartesiana rottamati/rottamatori (con Rosa Fioravante). Su un versante più intimista c’è stata invece la possibilità di misurarsi con un tema universale come l’amore, quello autentico, che può essere solo il frutto di un percorso, a volte duro e doloroso (con Michela Marzano). Infine, Mauro Lorenzon e Luciano Ferraro hanno proposto un percorso attraverso i vini della laguna veneziana, al di là di ogni localismo, per il recupero concreto di un pezzo importante del nostro territorio, che rischia seriamente di andare perduto.

“Lavoro, democrazia, qualità del cibo, bisogno di amore sono stati al centro delle riflessioni dei nostri ospiti”, ha affermato il presidente della Fondazione Rinascita 2007, Pierangelo Molena. “Abbiamo voluto offrire l’opportunità di riflettere su temi che consideriamo cruciali con una sensibilità e uno sguardo “da sinistra”, fuori da ogni contesto gridato e con il desiderio di approfondire punti di vista che spesso rischiano di rimanere sullo sfondo. Desidero esprimere un sincero ringraziamento – ha aggiunto Molena – a chi ha lavorato per questa rassegna e visto l’interesse, la Fondazione sta già lavorando per una nuova edizione di ‘Si legge da sinistra’ anche nel 2018.”

Con questa rassegna si conclude un anno di attività della Fondazione Rinascita 2007 che ha visto l’organizzazione di 36 eventi nella provincia trai quali ricordiamo:
– LA NOTTE ROSSA nella prima metà di ottobre con 21 momenti di incontro pubblico e un incontro sulla legalità con le scuole di Dolo
– il convegno sull’art.9 della Costituzione con il Ministro Fedeli e la presidente Nazionale dell’ARCI e la Direttrice della Fondazione Musei Civici di Venezia.
– il convegno con la Presidente della Camera Laura Boldrini
– la continua raccolta e sistematizzazione dei documenti (foto, verbali, manifesti, volantini …) d’archivio del PCI PDS e DS veneziano.

I numeri della NOTTE ROSSA 2017 nel veneziano

I numeri di un primo bilancio della manifestazione:
10 associazioni coinvolte
16 momenti di incontro pubblico
3 presentazione di libri
una mattinata incontrando 120 studenti per parlare di legalità
2 incontri di letture sulla “Resistenza” italiana
1 pomeriggio di animazione per bambini famiglie e giovani
2 proiezioni di film
4 cene e 1 pranzo

E un ringraziamento ai nostri ospiti:
Davide Vecchiato, Francesco Trotta, Alessandro Naccarato, Delia Murer, Mario Torcinovich, Maria Teresa Sega, Serena D’Arbela, Lia Finzi, Franco Andreato, Guerrino Palmarini, Danilo Toccane, Massimiliano Smerghetto, Emanuele Fiano, Michele Mognato, Genny Giordano, Fiammetta Cupellaro, Margherita Salzer, Moulaye Niang, Agnese Ferro,

Questi i numeri di questa terza edizione della NOTTE ROSSA nel veneziano.

E aggiungiamo un ringraziamento sincero ai molti che hanno sostenuto la “tappa veneziana” di questo appuntamento nazionale ed in particolare Coop Alleanza 3.0, Associazione 3 agosto, Emergency del Miranese, Associazione Libera del Miranese, Uisp Venezia, Arci Uisp G.Di Vittorio Bojon, Associazione Letizia, Spi Cgil Metropolitana, Auser Olivolo, Arci Venezia, Anpi Mestre …

… e tra qualche settimana vi proporremo altri momenti di incontro.

NOTTE ROSSA 2017 … nel veneziano

Anche quest’anno la Fondazione Rinascita 2007 grazie al prezioso contributo di alcune associazioni del territorio (e anche grazie all’impegno di numerosi volontari …) parteciperà con alcune iniziative alla NOTTE ROSSA.
Il programma – in continuo aggiornamento – lo potete leggere qui di seguito:

martedì 3 ottobre 2017 ore 18.00
reading: gli scritti di Antonio GRAMSCI

sabato 7 ottobre 2017 ore 19.00
OLMO di MIRA via Malpaga 81
“i volti dell’accoglienza” incontro con Emergency
segue cena su prenotazione (a cura del gruppo Emergency del Miranese)

domenica 8 ottobre 2017 ore 17.30
Venezia – Cannaregio 4008 sede Circolo Arci Franca Trentin Baratto
“il fascismo esiste ancora?” incontro con Emanuele Fiano

lunedì 9 ottobre 2017 ore 18.00
MESTRE – libreria FELTRINELLI, Centro LeBarche 6°piano
“… e ancora femminicidio”
con: Genny GIORDANO, Donne in Rete contro la Violenza, Margherita SALZER avvocata e Delia MURER, commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati. Conduce Fiammetta CUPPELLARO giornalista

giovedì 12 ottobre 2017 ore 18.00
le emergenze ambientali del nuovo millennio
luogo da definire

venerdì 13 ottobre ore 19.00
CAMPOLONGO MAGGIORE – Via Alto Adige, 73,
Cena di solidarieta’ con prodotti di “LIBERA” c/o trattoria “la Regina”

venerdì 13 ottobre ore 17.00
VENEZIA – Cannaregio 4008 sede Circolo Arci Franca Trentin Baratto
presentazione del libro: “noi due brillanti di rosso” di Serena D’Arbela
interviene con l’autrice Maria Teresa Sega

venerdì 13 ottobre 2017 ore 19.00
VENEZIA – Castello San Francesco della Vigna – sede circolo Auser Olivolo
“il rosso: dal vino al cinema. Viaggio attraverso la tradizione del vino rosso e i luoghi rossi del cinema” (a cura del Circolo AUSER Olivolo)

sabato 14 ottobre 2017 ore 9.00
DOLO – Liceo Statale Galileo Galilei
COLTIVO LA LEGALITA’ – Alessandro Naccarato componente Commissione antimafia nazionale, Francesco Trotta autore libro “confiscateli”, Filippo Aguiari, Presidente di “Affari Puliti” Campolongo Maggiore, Davide Vecchiato, “Campi della Legalità” A.R.C.I. Veneto e Danilo Toccane Responsabile regionale legalità SPI CGIL Veneto

sabato 14 ottobre 2017 –
1° trofeo Cicloamatoriale Rosso di BOJON (circuito riviera del brenta)
partenza ore 12.00 davanti pizzeria allo scrigno (via villa)

sabato 14 ottobre 2017 “… ricordando Flavio Franceschet”
VENEZIA – Castello – Corte Nova 2061/A (a cura del Circolo Culturale “3 agosto”) ore 18:00 “Burattinai e burattinetti” Spettacolo di burattini dedicato a FLAVIO ore 19:30 “Afrobarocco” ConcertoAperitivo di musica africana con percussioni e strumenti ad arco, con Moulaye Niang, Agnese Ferro e musicisti vari ore 21:00 “Vite vitae” Proiezione documentario sulle mura dell’antico Arsenale con l’Associazione “Laguna nel bicchiere

domenica 15 ottobre 2017 ore 9.00
VENEZIA – partenza da Cannaregio davanti Sala San Leonardo
STAY HUMAN – camminata di solidarietà
partenza ore 10, iscrizioni dalle ore 9.00 (a cura di Uisp Venezia)

giovedì 19 ottobre 2017 ore 19.00
FAVARO VENETO – Via Cima Rosetta ( – FILM DOCUMENTARIO “Il Ribelle: Guido Picelli. Una vita da rivoluzionario” a cura del circolo ARCI Favaro Veneto) segue CENA su prenotazione (info:3392976370)

domenica 22 ottobre 2017 ORE 12.00
PRANZO DELLA NOTTE ROSSA
OLMO di MIRA, via Malpaga 81 (a cura dell’Associazione Letizia)

programma non definitivo tutti gli aggiornamenti li potete trovare su:
facebook Fondazione Rinascita 2007 e sul sito della Fondazione.